Pagina

Visite: 4258

Valuta questa pagina: 0 / 5

TASI 2015

La TASI è dovuta per il possesso di fabbricati a destinazione di abitazione principale e per i fabbricati rurali a uso strumentale dell'agricoltura.
La TASI si calcola sul valore dell'immobile, come definito ai fini IMU applicando l’aliquota di cui alla Delibera del Consiglio Comunale del Comune di Udine n. 64 d'ord. del 23 luglio 2015 del 2,2 per mille. Non sono state deliberate detrazioni di imposta.

Per il saldo relativo all'anno di imposta 2015 sono esentati dal pagamento, i soggetti in possesso di dichiarazione ISEE valida alla data del 16 dicembre 2015 con valore uguale o inferiore a € 8.181,00, così come stabilito dal Decreto del Direttore centrale salute, integrazione socio-sanitaria, politiche sociali e famiglia 9 aprile 2015, n.6.

Come stabilito dal comma 1 della Risoluzione n.10/DF/2015, del Ministero dell'Economia e delle Finanze, che modifica l'art.13, comma 2, del D.L. 6 dicembre 2011, n.201, convertito, con modificazioni, dalla Legge 22 dicembre 2011, n.214, a partire dall'anno 2015, "è considerata direttamente adibita ad abitazione principale una ed una sola unità immobiliare posseduta dai cittadini italiani non residenti nel territorio dello Stato e iscritti all'Anagrafe degli italiani residenti all'estero (AIRE), già pensionati nei rispettivi Paesi di residenza, a titolo di proprietà o di usufrutto in Italia, a condizione che non risulti locata o data in comodato d'uso".
Scarica il regolamento per l'applicazione dell'Imposta Unica Comunale  (IUC-TASI)

Torna all'inizio del contenuto