Pagina

Visite: 1714

Valutazione attuale: 0 / 5

Versamento TASI

La TASI deve essere versata in due rate, la prima è in acconto e la seconda è a saldo.

La prima rata, da versare entro il 16 giugno 2014, è pari 50% del tributo dovuto per l’intero anno. La seconda rata, da versare entro il 16 dicembre 2014, è a saldo del tributo dovuto per l'intero anno con conguaglio sulla prima rata (tributo annuo meno acconto).
Il versamento può essere effettuato, anziché in due rate, in un'unica soluzione entro il 16 giugno 2014.
Il versamento TASI deve essere effettuato utilizzando il modello F24 disponibile presso gli istituti di credito e gli uffici postali.

Il codice del Comune di Udine è:  L483

I codici tributo TASI da utilizzare nella compilazione del modello di versamento sono i seguenti:

  • 3958 TASI – tributo per i servizi indivisibili su abitazione principale e relative pertinenze
  • 3959 TASI – tributo per i servizi indivisibili per fabbricati rurali ad uso strumentale
  • 3961 TASI – tributo per i servizi indivisibili per altri fabbricati

Il versamento deve essere effettuato con arrotondamento all'euro per difetto se la frazione non è superiore a 49 centesimi, ovvero per eccesso se superiore a detto importo.
Non si fa luogo al versamento se il tributo da versare è uguale od inferiore a 12 euro. Se l'importo da versare supera i 12 euro il versamento deve essere fatto per l'intero ammontare dovuto.

A seguito dell'approvazione della deliberazione del  Consiglio comunale  n. 61 del 21 luglio 2014 sono state rideterminate le aliquote  per l’anno 2014 dal 2,5 per mille al 2,2 per mille.

Torna su