Pagina

Visite: 38860

Valutazione attuale: 4 / 5

Nuovo Coronavirus: informazioni, numeri utili, raccomandazioni per prevenire il contagio e servizi offerti dal Comune.
 

Raccomandazioni

Per prevenire il contagio e limitare il rischio di diffusione del nuovo coronavirus, è fondamentale la collaborazione e l'impegno di tutti a osservare le seguenti norme igieniche.

  • lavarsi spesso le mani;
  • evitare abbracci e strette di mano;
  • mantenere, nei contatti sociali, una distanza interpersonale di almeno un metro;
  • igiene respiratoria (starnutire e/o tossire in un fazzoletto evitando il contatto delle mani con le secrezioni respiratorie);
  • evitare l'uso promiscuo di bottiglie e bicchieri, in particolare durante l'attività sportiva;
  • non toccarsi occhi, naso e bocca con le mani;
  • coprirsi bocca e naso se si starnutisce o tossisce;
  • non prendere farmaci antivirali e antibiotici, a meno che siano prescritti dal medico;
  • pulire le superfici con disinfettanti a base di cloro o alcol;
  • è obbligatorio l’uso delle protezioni delle vie respiratoria nei luoghi al chiuso accessibili al pubblico e, all'esterno, in tutte le occasioni in cui non sia possibile garantire continuativamente il mantenimento della distanza di sicurezza tra non conviventi. Non sono soggetti all'obbligo i bambini al di sotto dei sei anni nonché i soggetti con forme di disabilità non compatibili con l'uso continuativo delle protezioni ovvero i soggetti che interagiscono con i predetti. Sono fatte salve le specifiche disposizioni settoriali relative a determinate attività economiche e sociali. Nello spostamento in autoveicoli è obbligatorio l'uso delle protezioni laddove non si assicuri il distanziamento di un metro tra non conviventi. È comunque obbligatorio, per chiunque si rechi fuori dell’abitazione, avere a disposizione le protezioni.

Vedi il video della Polizia di Stato che spiega come si può contribuire a frenare il contagio #iorestoacasa
 

INFORMATIVA PRIVACY COVID - 19 - accesso agli uffici comunali
 

Consulta l'informativa sulla privacy relativa al rilevamento della temperatura corporea all'ingresso degli uffici comunali a tutela della salute pubblica

 

Torna su