Pagina

Visite: 18805

Valutazione attuale: 4 / 5

Possiedi una certificazione ISEE?

Potresti usufruire di contributi, agevolazioni, riduzione delle tariffe e sconti su alcuni servizi erogati dall'Amministrazione Comunale:

  • Contributi Barriere Architettoniche
    E' un'agevolazione regionale per gli interventi anche non edilizi necessari per l'eliminazione delle barriere architettoniche da parte di persone con disabilità motoria o sensoriale.
     

  • Contributo per il pagamento degli affitti
    Intervento previsto da leggi nazionali e regionali a favore di cittadini residenti in Regione da almeno 24 mesi ed in possesso di requisiti soggettivi ed economici come meglio specificato nel bando che viene pubblicato su indicazione della Regione Friuli Venezia Giulia.
     

  • Carta Famiglia
    E' un'agevolazione regionale per sostenere le famiglie con almeno un figlio a carico che prevede la riduzioni di costi e tariffe per l'acquisto di beni e la fruizione di servizi importanti nella vita familiare.
     
  • Corsi nuoto
    Il Comune propone corsi di nuoto in autunno e in primavera per i bambini e i ragazzi in età compresa fra i 5 e i 13 anni.
     
  • Incentivo regionale a sostegno della natalità e del lavoro femminile
    Consiste in un assegno per i titolari di Carta Famiglia che hanno avuto o adottato uno o più figli a partire dal 1° gennaio 2018.
     
  • Centri Ricreativi Estivi
    Sono un servizio educativo e ricreativo per l'infanzia di interesse pubblico realizzato nei mesi estivi (pagina attiva esclusivamente nel periodo di iscrizione e svolgimento del servizio).
     
  • Corsi di attività motoria dolce per adulti e anziani e balli di gruppo
    Il Comune propone ogni anno corsi di attività motoria dolce e balli di gruppo suddivisi in due turni: autunnale e invernale/primaverile, presso le palestre cittadine.
     
  • Contributi per l'acquisto di materiale didattico
    Il Comune contribuisce alla spesa delle famiglie per l'acquisto di materiali e strumenti necessari per lo svolgimento delle attività scolastiche per gli alunni che frequentano la scuola primaria e secondaria di 1° grado (pagina attiva esclusivamente nel periodo di richiesta ed erogazione del contributo).
     
  • Contributi per l'acquisto dei libri di testo
    Il Comune di Udine contribuisce alla spesa delle famiglie per l’acquisto dei libri di testo per gli alunni che frequentano la scuola secondaria di 1° grado residenti in città (pagina attiva esclusivamente nel periodo di richiesta ed erogazione del contributo).
     
  • Ammissione ai servizi comunali di ristorazione scolastica, preaccoglienza e doposcuola
    Il servizio di ristorazione scolastica comunale offre un servizio ai bambini delle scuole dell'infanzia e per gli alunni delle scuole primarie e secondaria di 1° grado laddove è previsto un rientro pomeridiano
    La preaccoglienza è un servizio, a pagamento, istituito esclusivamente in favore dei genitori che osservano orari di lavoro non compatibili con l'orario di apertura dell'attività scolastica.
    I servizi integrativi post-scolastici (doposcuola) offrono un sostegno alle esigenze degli alunni delle scuole primarie e delle loro famiglie, nella medesima struttura scolastica frequentata al mattino con attività di accoglienza educativa e sorveglianza di breve durata nel periodo immediatamente successivo al termine dell'attività scolastica.
     
  • Assegno di maternità di base
    L'assegno viene erogato alle donne cittadine italiane o comunitarie o extra-comunitarie residenti a Udine, che non beneficino di alcuna indennità di maternità per l'astensione obbligatoria dal lavoro e che non abbiano ottenuto dall'INPS l'assegno di maternità.
     
  • Bonus gas (non correlato alla Carta Famiglia)
    E' un'agevolazione introdotta dal Governo per sostenere la spesa per la fornitura di gas metano distribuito a rete nell'abitazione di residenza delle persone in condizione di disagio economico o delle famiglie numerose (con 4 o più figli a carico).
     
  • Bonus energia elettrica (non correlato alla Carta Famiglia)
    E' un'agevolazione introdotta dal Governo per sostenere la spesa energetica delle persone in condizione di disagio economico, delle famiglie numerose e/o dei nuclei familiari presso i quali vive un soggetto in gravi condizioni di salute, costretto a utilizzare apparecchiature domestiche elettromedicali necessarie per l'esistenza in vita.
     
  • Bonus sociale idrico (non correlato alla Carta Famiglia)
    Il bonus sociale idrico è un'agevolazione di carattere nazionale, analoga ai bonus elettrico e gas, per sostenere gli utenti del settore idrico in condizioni di disagio economico.
     
  • Contributi economici per l'acquisto di abbonamenti mensili autobus
    Il beneficio, riservato ai pensionati ultra sessantacinquenni residenti nel Comune di Udine, consiste nella concessione di contributi economici per l'acquisto di abbonamenti mensili per il trasporto pubblico urbano.
     
  • Contributo per il sostegno alla morosità incolpevole
    Il beneficio è riservato a coloro che si trovano nella situazione di sopravvenuta impossibilità a provvedere al pagamento del canone locativo a ragione della perdita o consistente riduzione della capacità reddituale del nucleo familiare.
     
  • Abbattimento rette nidi d'infanzia
    E' un contributo economico in favore delle famiglie, ma erogato direttamente agli esercenti i servizi nidi/altri servizi per prima infanzia finalizzato all'abbattimento delle rette in base alla tipologia della frequenza e alla condizione economica.
     
  • Sostegno alle adozioni:
    E' un beneficio economico regionale  per le famiglie che hanno in corso una procedura di adozione internazionale ovvero che adottano minori di età superiore a 12 anni o con handicap.
     

  • Fondo per l'autonomia possibile:
    E' un intervento economico regionale rivolto a persone che, per la loro condizione di non autosufficienza, non possono provvedere alla cura della propria persona e mantenere una normale vita di relazione senza l'aiuti determinante di altri.
     

  • Servizio di assistenza domiciliare:
    E' un sistema di prestazioni programmate e personalizzate in relazione alle necessità dell’utente e/o del nucleo familiare, da svolgersi, in via prevalente, presso il domicilio o la dimora abituale allo scopo di migliorare le condizioni di vita e di contrastare processi di decadimento psico-fisico e di emarginazione.

     

Torna all'inizio del contenuto