Pagina

Visite: 190

Valuta questa pagina: 0 / 5

Il progetto Di sana e robusta emozione è un progetto promosso dal Tavolo Carta Etica dello Sport del Comune di Udine, ARTESS, CONI, Università degli Studi di Udine e Comune di Udine - Progetto OMS Città Sane ed è parte della campagna biennale Solitudini e no che porta il tema del benessere relazionale e del contrasto alla solitudine, al centro del dibattito pubblico attraverso eventi e  momenti formativi. 

Nello specifico, il progetto è destinato a dirigenti e allenatori dei settori sportivi giovanili e insegnanti di scienze motorie delle scuole e ha lo scopo di avviare un dialogo sulla gestione delle emozioni e delle relazioni, dentro e fuori il campo da gioco. Gestire le proprie emozioni, in un ambito sportivo dove sono più intense e travolgenti che mai, richiede competenze diverse non sempre facili da acquisire.  

Nei giorni 23 e 24 novembre 2018 sono in programma due eventi che trattano il tema, con la partecipazione di relatori ed esperti di fama nazionale e internazionale: 

Venerdì 23 novembre dalle 17.30 alle 19.30 presso la  Sala Gusmani di Palazzo Antonini  
Università degli Studi di Udine - via Petracco, 8

Convegno con la presentazione della pubblicazione Capitano delle tue emozioni
Relatori: 
Mark Milton - Fondatore Education 4 Peace (E4P) - Svizzera, 
Kris Van Der Haegen - Direttore Coach Education - Federazione Calcio Belgio, 
Chiara Spinato - Direttore Health City Institute, 
Chiara Cainero - Campionessa Olimpica di tiro a volo, 
Nicole Peressotti - Nazionale di calcio femminile, 
Giovanni Messina - Direttore Scuola Regionale dello Sport del CONI.

Sabato 24 novembre dalle 9.30 alle 12.30, presso l'impianto sportivo "Capocasale"
viale dello Sport - Udine

Seminario informativo in cui Mark Milton di E4P propone uno strumento formativo denominato bussola relazionale che gli allenatori saranno invitati a sperimentare già a partire dalle settimane successive .

La partecipazione a entrambi gli eventi è gratuita, previa iscrizione all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per ulteriori informazioni, scarica il volantino e il pieghevole-programma

Torna all'inizio del contenuto