Pagina

Visite: 2177

Valuta questa pagina: 0 / 5

I Centri Ricreativi Estivi sono un servizio educativo e ricreativo per l'infanzia di interesse pubblico realizzato nei mesi estivi (di chiusura delle scuole) per vivere esperienze di condivisione di accoglienza, per imparare il rispetto, per accrescere la conoscenza attraverso il gioco, la curiosità, lo stupore e la libera espressività attraverso i linguaggi dell'arte e del corpo. Le attività si svolgono con la guida di équipe di esperti animatori che attribuiscono alle stesse qualità e "anima" in un clima di fiducia e rispetto.

Il ritmo dei CRE è modulato nell'arco della giornata e dell'intero turno assecondando i bisogni dei bambini e prevede anche momenti di dinamicità e intensità. I CRE assolvono anche a una funzione sociale in quanto costituiscono un aiuto per le famiglie che, dovendo trascorrere in città il periodo estivo, hanno la necessità di affidare le bambine e i bambini a strutture ricreative/educative qualificate. I CRE si svolgono presso alcune sedi scolastiche cittadine che, per l"occasione, vengono vissute in modo diverso rispetto al periodo scolastico. I CRE sono aperti alla conoscenza e ai contatti con le risorse culturali e sociali del territorio.

GIOCAESTATE 3 - 6 anni

I bambini e le bambine sono coinvolti con il gioco in attività espressive, artistiche, e motorie attraverso metodologie di animazione e rappresentazioni teatrali che seguono la traccia di una storia divertente fantastica.
Il pranzo e le merende sono preparati in loco e/o in un centro di cottura esterno.

GIOCAESTATE 6 - 11 anni

I partecipanti si divertono a sperimentare praticamente varie attività espressive, artistiche, sportive e soprattutto di gioco per liberare la propria creatività, crescere la propria autonomia e acquisire nuove conoscenze.
In ogni turno è prevista una gita in pullman e un'uscita in piscina.
Il pranzo e le merende sono preparati in un centro di cottura esterno.

Torna all'inizio del contenuto