Pagina

Visite: 625

Valutazione attuale: 0 / 5

 

immagine del logo del progetto feedschools

Il progetto europeo FEEDSCHOOLS si inquadra nella Priorità d’Investimento 4 del programma europeo Interreg Central Europe 2014-2020 e intende fornire alle autorità locali soluzioni innovative sia tecniche che finanziarie idonee a implementare le attività di ristrutturazione degli edifici scolastici orientate all'approccio nearly Zero Energy Building (nZEB). L'approccio innovativo consiste nello sviluppo di un kit di strumenti di supporto transnazionale e olistico e una banca dati web di buone pratiche.

Il progetto prevede inoltre un percorso formativo focalizzato sul cambiamento comportamentale nelle scuole pilota; la realizzazione di 48 diagnosi energetiche semplificate negli edifici scolastici scelti dai partner e lo scambio di buone pratiche su soluzioni innovative per la ristrutturazioni NZEB ai fini dell'efficienza energetica delle scuole.

 

Obiettivi:

  • processo di diagnosi energetica semplificata in vista di risparmi economici e di tempo;

  • impulso agli investimenti che stimoli l'afflusso di fondi privati;

  • condivisione tra enti pubblici del know-how necessario al finanziamento delle ristrutturazioni nZEB del patrimonio edilizio pubblico;

  • potenziamento delle capacità del settore pubblico e degli enti correlati nella pianificazione di misure di efficienza energetica;

  • incremento dell'efficienza energetica e dell'uso di energie rinnovabili nelle infrastrutture pubbliche.

Consorzio di progetto: Enea “Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile” (Italia); Agenzia dell’Energia di Graz (Austria); Società di Consulenza “Hep Esco” Ltd (Croazia); Comune di Grad Split (Croazia); Comune di Udine (Italia); Città di Varsavia (Polonia); Centro di ricerca e innovazione “Proakademia” (Polonia); Società di consulenza “Enviros” (Repubblica Ceca); Comune di Slovenska Bistrica (Slovenia); Lea Spodnje Podravje (Slovenia); Fondazione per la promozione di impresa, Zala (Ungheria).

Durata: 1° settembre 2017 – 30 novembre 2020.

Finanziamento totale: € 1.971.837,00 di cui l’80% attraverso il Programma europeo Interreg Central Europe.

Quota di finanziamento per il Comune di Udine: € 121.536,00 (80% da fondi europei, 20% attraverso il Fondo di rotazione Nazionale).

Attività realizzate

Il ruolo del Comune di Udine all'interno del progetto FEEDSCHOOLS è duplice: testare il kit di strumenti prodotti nel corso del progetto e valutarne le possibili ricadute applicative nel processo decisionale sia politico che tecnico relativo alla riqualificazione energetica del patrimonio comunale. Oltre alla realizzazione di una serie di attività di formazione nelle scuole rivolte a insegnanti e studenti e il coinvolgimento dei portatori di interesse.

Le attività di progetto hanno interessato cinque istituti scolastici facenti parte del territorio comunale, rispettivamente:

  • Scuola primaria «P. Zorutti»;

  • Scuola primaria «M. B. Alberti»;

  • Scuola primaria «L.D’Orlandi»;

  • Scuola secondaria di I grado «G. Marconi»;

  • Scuola secondaria di I grado «E. Fermi».

Nel corso degli anni 2018 - 2019 per quanto riguarda le attività di carattere tecnico:

- sono state effettuate le diagnosi energetiche delle cinque scuole pilota a cura dell’Agenzia per l’Energia del Friuli Venezia Giulia - APE FVG, che hanno portato alla definizione di un'adeguata conoscenza del profilo di consumo energetico degli edifici scolastici e all’individuazione delle opportunità di risparmio energetico sotto il profilo costi-benefici, nello specifico evidenziando le opportunità di miglioramento dell’efficienza energetica secondo due scenari: ristrutturazione importante dell'edificio e trasformazione in nZEB “edifici a impatto quasi zero”;

- è stata implementata la raccolta dati relativi alle buone pratiche per la ristrutturazione nZEB degli edifici scolastici sul territorio del Comune di Udine, riportando i dati tecnico-costruttivi di sette edifici del patrimonio comunale.

Per visionare la raccolta web di buone pratiche FEEDSCHOOLS.

Nel corso degli anni 2019-2020 oltre a completare le attività di diagnosi energetica si è dato avvio alle attività di comunicazione e formazione previste dal progetto:

- Il 26 febbraio 2019 è stato organizzato il seminario "Opportunità e barriere nella riqualificazione energetica degli edifici pubblici" in cui sono state condivise le esperienze dei partecipanti durante dei tavoli di lavoro denominati “World Cafè”, con lo scopo di evidenziare le problematiche dei processi di ristrutturazione degli edifici scolastici;

Per ulteriori informazioni sui risultati del world café.

- Il 2 luglio 2019 si è tenuto il 1° Tavolo di Lavoro per la presentazione delle attività previste dal Progetto FEEDSCHOOLS. All’incontro hanno partecipato i dirigenti scolastici e i coordinatori degli istituti scolastici coinvolti nel progetto e i tecnici comunali dell’Amministrazione.

- Il 26 settembre 2019 si è tenuto il 2° Tavolo di Lavoro, che ha visto la partecipazione degli insegnanti coordinatori delle classi degli istituti scolastici pilota al fine di coordinare le attività di formazione del progetto da svolgersi nelle diverse scuole.

- Nei mesi di novembre e dicembre 2019, sono state organizzate dieci attività formative denominate “lezioni aperte”, in collaborazione con APE FVG - Agenzia per l'Energia della Regione Friuli Venezia Giulia, in cui sono stati coinvolti circa 300 alunni e un centinaio di insegnanti in attività didattiche sul tema del risparmio energetico negli edifici scolastici coinvolti nel progetto.

- Il 18 maggio 2020 si è svolto attraverso una piattaforma online dedicata, il Workshop Regionale di progetto. Durante l’incontro sono state presentate le attività del progetto FEEDSCHOOLS e sono intervenuti degli esperti specializzati in riqualificazione energetica, Sistemi di Gestione dell'Energia e soluzioni finanziarie per l'efficienza energetica. Attraverso tavoli di lavoro interattivi che hanno coinvolto i partecipanti all’incontro tra cui tecnici del Comune di Udine, tecnici, dirigenti e assessori di altri Comuni, professionisti del settore (ingegneri e architetti), sono state raccolte ed elaborate 10 raccomandazioni, con lo scopo di superare le barriere relative ai processi di ristrutturazione degli edifici scolastici ed individuare le soluzioni tecniche e finanziarie atte a favorire i processi di trasformazione in Nearly Zero Energy Building (nZEB).

Per vedere la video intervista relativa al Regional Workshop.

- Il 2 luglio 2020 si è tenuto sempre in modalità online, il 3° Tavolo di Lavoro di progetto per la divulgazione dei risultati e spiegazione del funzionamento del kit di strumenti realizzati, che ha visto la partecipazione di dipendenti tecnici e amministrativi del Comune di Udine e di professionisti nel settore energetico e dell’architettura

 

Attività in programma

- organizzazione di un incontro bilaterale con Assessore dei Progetti europei, Assessore all'Istruzione e Assessore all’Edilizia Scolastica del Comune di Udine per favorire l’attuazione e la condivisione delle raccomandazioni a carattere locale da parte dell’Amministrazione previsto per settembre 2020;

- caricamento su piattaforma dell’ENEA dei moduli formativi online realizzati in lingua inglese e italiana sui temi di energia, ambiente, tematiche tecniche e aspetti finanziari in riferimento agli edifici nZEB e uso del kit di strumenti elaborati durante il progetto;

- redazione di un “Memorandum d’intesa” con la descrizione delle modalità al fine di applicare i risultati del progetto all’interno delle azioni previste dal Piano d'Azione per l'Energia Sostenibile (PAESC);

- organizzazione di due corsi formativi rivolti a enti locali, tecnici delle PA, dirigenti scolastici e studenti con lo scopo di condividere gli aspetti legati all’efficienza energetica;

- realizzazione di una video-infografica illustrativa sulle attività condotte nelle scuole pilota e i risultati del progetto.

Contatti:
Agenzia Politica Ambientali e Gestione Energetica del Comune di Udine
Servizio Interventi di Riqualificazione Urbana
via Stringher n. 12, 33100 Udine
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
tel: 0432 127 2456
mob: 328 100 3174
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
mob: 334 3255406

 

Consulta il sito ufficiale FEEDSCHOOLS

Torna su