Novità

Notizie

Visite: 525

Valutazione attuale: 0 / 5

Dal 2 aprile 2020 è possibile presentare domanda per l'anno educativo 2020/2021 (mesi da settembre 2020 ad agosto 2021).

E' prevista solo la presentazione per via telematica e pertanto il richiedente dovrà prima di tutto:

  • munirsi di credenziali per l'identificazione digitale del richiedente: SPID (vai al sito SPID) oppure CRS (Carta Regionale dei Servizi, vai alla pagina informativa della Regione)
    • munirsi di attestazione Isee in corso di validità (comprensiva del minore per il quale si intende chiedere il contributo).

Sul sito della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, nella pagina web dedicata a questo beneficio vai al link della Regione si accede al "Sistema istanze online" per inserire i dati della domanda (vi si trovano anche i riferimenti utili in caso di necessità di assistenza).

 

Le domande ricevute dal Servizio Sociale dei Comuni "Friuli Centrale" entro il 30 giugno 2020 avranno certezza del contributo richiesto se hanno i requisiti di accesso previsti. Successivamente a questa data le domande potranno essere presentate nel corso di tutto l’anno educativo e accederanno solo alle risorse regionali attraverso una lista di attesa.

 

Altri approfondimenti sulla pagina dedicata: vai al link della Regione

 

CONTRIBUTI FINANZIATI DALLA REGIONE FVG (ISEE max 50 mila euro) a valere sul "fondo per l'abbattimento delle rette" (L. R. n. 20/2005, art. 15).

I requisiti previsti dal Regolamento (D.P.Reg. n. 48/2020) sono:

  • almeno un genitore deve essere residente o prestare attività lavorativa da almeno un anno in Regione Friuli Venezia Giulia
  • l’Isee (calcolato, qualora ne ricorrano le condizioni, anche con le modalità di cui all’art. 7 del Decreto del Presidente del Consiglio dei ministri n. 159/2013 “Prestazioni agevolate rivolte a minorenni”) non deve superare 50.000 €.

Il beneficio è ridotto del 50 per cento al richiedente che non è residente e non presta attività lavorativa nel territorio regionale da almeno 5 anni continuativi.

  • Per i nuclei familiari con un unico figlio minore la misura è stabilita fino a un massimo di 250,00 euro per la frequenza a tempo pieno e fino a un massimo di 125,00 € per la frequenza a tempo parziale
  • Per i nuclei familiari con due o più figli minori la misura è stabilita fino a un massimo di 450,00 euro per la frequenza a tempo pieno e fino a un massimo di 225,00 € per la frequenza a tempo parziale.

Qualora il medesimo nucleo familiare abbia due o più figli che frequentino contemporaneamente uno dei servizi educativi per la prima infanzia il beneficio è riconosciuto a tutti i figli nella stessa misura di massimo euro 450,00 euro per il tempo pieno e euro 225,00 euro per il tempo parziale.

In ogni caso l’ammontare del beneficio non potrà essere superiore alla retta mensile del periodo corrispondente.
 

CONTRIBUTI COFINANZIATI DAL FONDO SOCIALE EUROPEO (ISEE max 25 mila euro) a valere su fondi comunitari (risorse del POR FSE 2014-2020, P.S. 23/19, Azione 9.3.3, SA 2003483601, CUP C91E20000050006).
 

immagine Fondo Sociale Europeo e altri loghi

I requisiti previsti dall'avviso pubblico sono:
 

  • almeno un genitore deve essere residente o prestare attività lavorativa in regione Friuli Venezia Giulia da almeno un anno
  • l’Isee (calcolato, qualora ne ricorrano le condizioni, anche con le modalità di cui all'art. 7 del Decreto del Presidente del Consiglio dei ministri n. 159/2013 “Prestazioni agevolate rivolte a minorenni”) non deve superare 25.000 €
  • i genitori devono risultare occupati o nello stato di disoccupazione di cui all'art. 19 del  D.Lgs 150/2015

Consulta l'avviso pubblico  (e relativo atto integrativo)

 

L'importo del buono di servizio su fondi comunitari è di 300 € mensili per la frequenza a tempo pieno e di 150 € per la frequenza a tempo parziale.


Informazioni sulle istruttorie Servizio Sociale dei Comuni "Friuli Centrale”
vai al link del procedimento
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
tel: 0432 127 3525 - 127 3501

Torna all'inizio del contenuto