Novità

Notizie

Visite: 319

Valuta questa pagina: 0 / 5

Gli elettori temporaneamente all'estero per almeno 3 mesi (che comprendano la data del 29 marzo 2020) per motivi di lavoro, studio o cure mediche e i loro familiari conviventi

possono richiedere di votare all'estero per corrispondenza.

L'opzione di voto per corrispondenza degli elettori temporaneamente all'estero deve essere presentata direttamente al comune d'iscrizione nelle liste elettorali entro il trentaduesimo giorno antecedente la data di votazione e, quindi, inderogabilmente entro il 26 febbraio 2020.

Le domande presentate dopo tale data non potranno essere prese in considerazione.

In ogni caso, la richiesta può essere revocata entro lo stesso termine del 26 febbraio 2020.  

La domanda di opzione per il voto all’estero può essere presentata con una delle seguenti modalità:  

  • a mano: U.O. Elettorale - via B.O. da Pordenone, 1 (primo piano)
  • e-mail non certificata: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (preferibilmente)
  • pec: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • per posta: Comune di Udine, Unità Operativa Elettorale, via Lionello, 1 - 33100 Udine

Per approfondimenti è possibile consultare il sito del Ministero dell'Interno

Consulta il modulo pdf 

Torna all'inizio del contenuto