Pagina

Visite: 724406

Valutazione attuale: 2 / 5

Dettaglio ufficio
Nome Ufficio Unità Operativa Mobilità
Competenze
  • piani urbani del traffico (piano generale, piani particolareggiati di zona e tematici)
  • regolamentazione della circolazione (ZTL, sosta, zone 30, zone residenziali) e moderazione del traffico (definizione di soluzioni con arredo funzionale e segnaletica)
  • ciclabilità e bike sharing
  • mobility management
  • trasporto pubblico locale (rapporti con l'UTI Friuli Centrale e con la concessionaria)
  • logistica urbana
  • pareri in materia di strade e viabilità su piani e progetti pubblici e privati.
  • Svolge attività tecniche di progettazione e realizzazione di medie infrastrutture stradali e manutenzione di alcune parti;
  • Svolge attività di valutazione e produzione di autorizzazioni per l'esecuzione di scavi e quindi della occupazione su sede stradale per la posa di reti infrastrutturali (telefonia, elettricità, gas, acqua, fognature ecc.) per la costruzione di scivoli per accesso passo carraio, per la costruzione di finestre a raso (bocche di lupo) in questo caso dopo che le stesse sono state autorizzate dal Dipartimento di Edilizia Privata e altri manufatti che occupano la sede stradale;
  • Compito della Unità Operativa è anche quello di controllare, vigilare sulla corretta esecuzione delle opere e sul ripristino delle pavimentazioni danneggiate da interventi esterni;

Chiunque intraprenda questi lavori deve preventivamente ottenere apposita autorizzazione: la domanda deve essere presentata per quasi tutte le richieste in carta legale e deve riportare le informazioni elencate sui distinti moduli di richiesta presenti in questo sito.

L'ufficio provvede a valutare e fornire il bollettino postale con riportata la somma riguardante la riscossione della COSAP, nei casi in cui è prevista.

Dopo aver ottenuto l'autorizzazione, il richiedente provvede a informare al momento opportuno l'ufficio circa la data di inizio lavori, e quindi ottenere il necessario Nulla Osta. Dall'esame della domanda può emergere la necessità di richiesta di cauzione, a garanzia della rimessa in pristino dei manufatti.

A lavori ultimati, se fosse stata indicata la richiesta di cauzione, previa domanda in carta semplice o fax firmato , si provvederà a verificare l'avvenuto ripristino a regola d'arte e ad avviare l'iter di restituzione della cauzione. L'istanza può essere presentata direttamente all'Unità Operativa Mobilità, o spedita tramite fax. Per specifici interventi, la cauzione non può essere restituita prima che sia trascorso il periodo indicato nell'autorizzazione.

L'ufficio ha istituito, in coordinamento con la Polizia Locale e il Dipartimento Infrastrutture, un indirizzo mail strade@comune.udine.it al quale scrivere per segnalazioni, richieste, proposte relative a tutto il sistema stradale e della mobilità urbana.

Responsabile arch. Loredana Cecovic
Indirizzo via Lionello 1 - 2° piano - ala nord, stanza 4
Telefono 0432 127 2494
Email loredana.cecovic@comune.udine.it

Orario da lunedì a venerdì 11.00 - 12.15; lunedì e giovedì 15.15 - 16.45

Uffici di appartenenza

Procedimenti Gestiti

Torna su