Pagina

Visite: 364599

Valuta questa pagina: 0 / 5

Sito web in aggiornamento, per il rientro in comune di alcuni servizi e uffici dall'Unione Territoriale Intercomunale del Friuli Centrale (UTI) e per la riorganizzazione macrostrutturale (1° gennaio 2019)

 

Dettaglio procedimento
Tipo Altro
Nome Procedimento Erogazione Borse Lavoro a persone afferenti l'area di disagio sociale
Descrizione

La Borsa Lavoro è uno strumento educativo/formativo per facilitare l'inserimento nel mercato del lavoro di soggetti appartenenti alle fasce deboli, attraverso un'esperienza lavorativa.
L'assistente sociale elabora un programma formativo individuale per l'inserimento presso un'azienda o una cooperativa sociale, per un periodo di 3 mesi rinnovabile per altri 3 mesi.
Il rapporto che si instaura tra l'interessato e la ditta o cooperativa sociale non è di natura subordinata né di natura autonoma.

E' prevista la copertura assicurativa INAIL e la polizza assicurativa RCT (responsabilità civile verso terzi).

L'orario di lavoro non dovrà superare le 4 ore giornaliere per un massimo di 20 ore settimanali.

Il contributo che eroga il Comune, subordinato all'attestazione dell'effettivo svolgimento dell'attività, è pari a € 250 mensili.

Norma di riferimento L.R. 6/2006 - Delibera di Giunta 62/2004
Unità responsabile istruttoria Unità Operativa Protezione Sociale
Incaricato istruttoria Rosa Nicolini
Telefono incaricato istruttoria 0432 127 2292
Responsabile Procedimento
Telefono
Email segreteria.servizisociali@comune.udine.it
Ufficio competente adozione provvedimento finale Servizio Servizi per la Salute e il Benessere sociale
Responsabile adozione provvedimento finale dott.ssa Paola Asquini (incarico ad interim)
Telefono Responsabile 0432 127 2270 - 2273 - 2507 - 2499; fax 0432 127 0361
Email Responsabile segreteria.servizisociali@comune.udine.it
 
Termini procedimento
Termini di presentazione
Per questo procedimento il provvedimento dell'Amministrazione può essere sostituito da una dichiarazione dell'interessato
Questo procedimento può concludersi con il silenzio assenso dell'Amministrazione
 
Requisiti Persone disoccupate appartenenti alle fasce più deboli, prive di qualifica professionale o di altra abilitazione, con scarse reti sociali o con protratta dipendenza economica dai servizi pubblici.
Documenti da produrre
Elenco allegati e modulistica
Customer satisfaction

 

Torna all'inizio del contenuto