Pagina

Visite: 499955

Valutazione attuale: 3 / 5

 

Dettaglio procedimento
Tipo Istanza
Nome Procedimento Abbattimento rette servizi per prima infanzia
Descrizione

E' un contributo economico in favore delle famiglie, ma erogato direttamente ai gestori dei servizi prima infanzia finalizzato all'abbattimento delle rette in base alla tipologia della frequenza e alla condizione economica.

Dall'a.e. 2017/2018 il procedimento è gestito su due fondi di finanziamento: fondi regionali e fondi europei.

Norma di riferimento Legge regionale 18 agosto 2005, n. 20
D.P.Reg. 10 luglio 2015, n. 0139/Pres.(per gli anni educativi fino al 2019/2020 incluso)
D.P.Reg.23 marzo 2020, n.48 (per gli anni educativi dal 2020/2021)
Unità responsabile istruttoria Servizio Sociale dei Comuni (SSC) dell'Ambito Territoriale "Friuli Centrale"
Incaricato istruttoria Paolo Sabbadini e Patrizia Comar
Telefono incaricato istruttoria 0432 127 3533 - 3525
Responsabile Procedimento dott. Antonio Impagnatiello
Telefono
Email paolo.sabbadini@comune.udine.it
patrizia.comar@comune.udine.it
sscabbattimentorettenido@comune.udine.it
Ufficio competente adozione provvedimento finale Servizio Sociale dei Comuni (SSC) dell'Ambito Territoriale "Friuli Centrale"
Responsabile adozione provvedimento finale dott. Antonio Impagnatiello
Telefono Responsabile Segreteria 0432 127 3511 - fax 0432 127 0327
Email Responsabile
 
Termini procedimento 90 giorni
Termini di presentazione
Per questo procedimento il provvedimento dell'Amministrazione può essere sostituito da una dichiarazione dell'interessato
Questo procedimento può concludersi con il silenzio assenso dell'Amministrazione
 
Requisiti Consulta la pagine con le indicazioni della Regione Autonoma FVG
Documenti da produrre per l'anno 2019/2020: fac-simile di domanda allegato; per l'anno educativo 2020/2021: domanda online sul portale della pagina web regionale Vai al portale della Regione Autonoma FVG
Elenco allegati e modulistica
Customer satisfaction
Strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale
Nome del soggetto a cui è attribuito il potere sostitutivo

 

Torna su