Pagina

Visite: 654801

Valutazione attuale: 3 / 5

 

Dettaglio procedimento
Tipo D'ufficio
Nome Procedimento Procedimento sanzionatorio per omesso, parziale, tardivo pagamento dell’imposta comunale sulla pubblicità e per omessa presentazione della dichiarazione per esposizione mezzi pubblicitari
Descrizione L’Ufficio verifica la regolarità della posizione del contribuente finalizzata all’emissione di avvisi di accertamento con determinazione dell’importo da pagare notificando agli interessati gli avvisi di accertamento con l’applicazione della sanzione amministrativa e gli interessi prevista per legge.
Entro 60 giorni dalla data di notifica dell’atto, il contribuente può presentare istanza di annullamento in autotutela.
Ai sensi del D. Lgs. 31/12/1992 n. 546 contro l'avviso di accertamento può essere proposto ricorso alla Commissione Tributaria Provinciale, tenendo presente che i termini da rispettare per l'attivazione del contenzioso sono:
  • 60 giorni dalla notifica dell'avviso di accertamento per la proposizione del ricorso da inoltrare a mezzo consegna diretta, spedizione o notifica al Comune;
  • 30 giorni dalla data di proposizione del ricorso per la costituzione in giudizio, mediante deposito presso la Commissione Tributaria Provinciale di un esemplare del ricorso già inoltrato al Comune, unitamente alla fotocopia della ricevuta di deposito o della spedizione per raccomandata a mezzo del servizio postale.

    • Per maggiori informazioni consulta la pagina con i relativi Regolamenti
Norma di riferimento D. Lgs. n. 507/93
L. 212/2000 (Statuto del contribuente)
L. 296/2006
D.Lgs. 18 dicembre 1997 n. 471, 472, 473 e ss.mm.ii.
Regolamento generale delle entrate tributarie
Regolamento sull’applicazione dell’imposta comunale sulla pubblicità e il diritto sulle pubbliche affissioni
Unità responsabile istruttoria Unità Semplice Pubblicità e Affissioni
Incaricato istruttoria rag. Patrizia Santi
Telefono incaricato istruttoria +39 0432 127 2804
Responsabile Procedimento dott.ssa Enrica Di Benedetto
Telefono +39 0432 127 2017
Email enrica.dibenedetto@comune.udine.it
Ufficio competente adozione provvedimento finale Unità Semplice Pubblicità e Affissioni
Responsabile adozione provvedimento finale dott.ssa Enrica Di Benedetto
Telefono Responsabile 0432 1272017
Email Responsabile
 
Termini procedimento Gli avvisi di accertamento in rettifica e d’ufficio devono essere notificati, a pena di decadenza, entro il 31 dicembre del 5^ anno successivo a quello in cui la dichiarazione o il versamento sono stati o avrebbero dovuto essere effettuati
Termini di presentazione Non predeterminato
Per questo procedimento il provvedimento dell'Amministrazione può essere sostituito da una dichiarazione dell'interessato
Questo procedimento può concludersi con il silenzio assenso dell'Amministrazione No
 
Requisiti
Documenti da produrre Istanza in carta semplice per l’Autotutela

L’interessato, qualora impossibilitato a presentarsi personalmente presso l’Ufficio, può delegare una terza persona, mediante la compilazione e sottoscrizione del Modello di Delega, corredato da di idoneo documento d’identità del sottoscrittore.

Servizio online
Elenco allegati e modulistica
Customer satisfaction
Strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale
Nome del soggetto a cui è attribuito il potere sostitutivo

 

Torna su