Pagina

Visite: 654625

Valutazione attuale: 3 / 5

 

Dettaglio procedimento
Tipo Istanza
Nome Procedimento Collocazione insegne di esercizio, impianti pubblicitari e tende con scritte
Descrizione

La collocazione, la modifica o la rimozione di lapidi, stemmi, insegne, targhe, decorazioni e simili, la collocazione di cartelli o affissi pubblicitari e di segnali indicatori anche se interessano la viabilità pubblica o aperta al pubblico e le relative fasce di rispetto sono realizzabili in attività edilizia libera ai sensi dell'art.16, comma 1, lettera q) della L.R.19/2009 e successive modificazioni e integrazioni.

La collocazione di cartelli e di altri mezzi pubblicitari lungo le strade o in vista di esse è soggetto in ogni caso ad autorizzazione dell'ente proprietario della strada ai sensi dell'art. 23, del vigente Codice della Strada.

Per le insegne consulta il Regolamento per il controllo estetico delle insegne d'esercizio e delle tende.
Per gli impianti pubblicitari consulta il piano generale degli impianti e l'abaco distributivo.
Norma di riferimento L.R. 19/2009 e successive modificazioni e integrazioni; Regolamento Edilizio; Codice della Strada e relativo Regolamento di Attuazione; Piano Generale degli impianti e Abaco distributivo
Unità responsabile istruttoria Unità Operativa Concessioni Edilizie 1
Incaricato istruttoria geom. Stefano Centore
Telefono incaricato istruttoria 0432 1272097 - fax 0432 1270336
Responsabile Procedimento arch. Alessandro Bertoli
Telefono 0432 1272925 fax 0432 1270366
Email alessandro.bertoli@comune.udine.it
Ufficio competente adozione provvedimento finale Unità Operativa Concessioni Edilizie 1
Responsabile adozione provvedimento finale arch. Alessandro Bertoli
Telefono Responsabile 0432 127 2925 (lunedì e venerdì dalle 8.30 alle 10.00) Si ricorda che fuori dalle fasce orarie sopra indicate il servizio non è fruibile in quanto il personale è occupato nell'espletamento delle attività d'ufficio.
Email Responsabile alessandro.bertoli@comune.udine.it
 
Termini procedimento 60 gg
Termini di presentazione Non ci sono termini.
Per questo procedimento il provvedimento dell'Amministrazione può essere sostituito da una dichiarazione dell'interessato No
Questo procedimento può concludersi con il silenzio assenso dell'Amministrazione No
 
Requisiti Al momento della richiesta essere proprietario dell'unità immobiliare o se locatari essere autorizzati dalla proprietà. Per gli edifici vincolati è necessaria l'autorizzazione della Soprintendenza.
Documenti da produrre vedi allegati
Servizio online
Elenco allegati e modulistica
Customer satisfaction Compila il questionario sui servizi dell'Edilizia privata
Strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale
Nome del soggetto a cui è attribuito il potere sostitutivo

 

Torna su