Pagina

Visite: 734489

Valutazione attuale: 3 / 5

 

Dettaglio procedimento
Tipo Istanza
Nome Procedimento Assegno per nucleo familiare con almeno tre figli minori
Descrizione

L’assegno ai nuclei familiari con almeno tre figli minori è una forma di integrazione economica per le famiglie con almeno tre figli minori a carico. L'indicatore ISEE del nucleo familiare non deve superare una determinata soglia prevista dalla legge e rivalutata annualmente sulla base delle variazioni dell'indice ISTAT dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati (per il 2021: € 8.788,99).

L’assegno può essere richiesto dalle famiglie residenti a Udine, nel cui nucleo familiare anagrafico siano presenti almeno tre figli di età inferiore ai 18 anni (ai figli del richiedente sono equiparati i figli del coniuge, purché conviventi con il richiedente, e i minori ricevuti in affidamento preadottivo).

Il beneficio viene concesso per i mesi dell’anno per i quali è verificata la sussistenza del requisito della presenza nel nucleo familiare di almeno tre figli minori.

L’assegno viene concesso dal Comune ed erogato dall’INPS con cadenza semestrale posticipata, sulla base dei dati trasmessi dal Comune.

La domanda può essere presentata tutto l’anno, fino al termine perentorio del 31 gennaio dell’anno successivo a quello per il quale viene richiesto il beneficio.

Norma di riferimento Legge 21.12.1998 n. 448 art. 65
Unità responsabile istruttoria Unità Operativa prestazioni in favore della famiglia
Incaricato istruttoria Barbara Mulloni
Telefono incaricato istruttoria 0432 127 2018
Responsabile Procedimento dott.ssa Eliana Rossi
Telefono 0432 127 2798
Email interventi.famiglia@comune.udine.it
Ufficio competente adozione provvedimento finale Servizio Servizi Sociali e Demografici
Responsabile adozione provvedimento finale dott.ssa Enrica Di Benedetto
Telefono Responsabile 0432 127 2270 - 2273 - 2499; fax 0432 127 0361
Email Responsabile segreteria.servizisociali@comune.udine.it
 
Termini procedimento 90 giorni
Termini di presentazione

Dal 01 gennaio al 31 gennaio dell'anno successivo a quello per il quale viene richiesto il beneficio.

Per questo procedimento il provvedimento dell'Amministrazione può essere sostituito da una dichiarazione dell'interessato No
Questo procedimento può concludersi con il silenzio assenso dell'Amministrazione No
 
Requisiti
  • Residenza nel Comune
  • ISEE non superiore ad euro 8.650,11 (anno 2021)
  • presenza nel nucleo familiare di almeno tre figli di età inferiore ai 18 anni.
Essere:
  • cittadino/a italiano/a o comunitario/a;
  • cittadino/a extracomunitario/a titolare di permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo;
  • cittadino/a familiare di cittadini italiani, dell’Unione Europea o di cittadini soggiornanti di lungo periodo non aventi la cittadinanza di uno Stato membro che sia titolare del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente;
  • cittadino/a lavoratore/lavoratrice del Marocco, Tunisia, Algeria e Turchia o suo familiare
  • cittadino/cittadina titolare del permesso di soggiorno per motivi umanitari
  • cittadino/a titolare del permesso unico per lavoro o con autorizzazione al lavoro o suo familiare;
  • rifugiato/a politico/a, o apolide, o titolare della protezione sussidiaria o suo familiare.
Documenti da produrre

Per tutti:

  • fotocopia di un valido documento d'identità
  • codice IBAN (conto intestato o cointestato al richiedente)

Per i cittadini extracomunitari:

  • fotocopia del permesso di soggiorno in corso di validità

Servizio online
Elenco allegati e modulistica
Customer satisfaction
Strumenti di tutela amministrativa e giurisdizionale
Nome del soggetto a cui è attribuito il potere sostitutivo

 

Torna su