Pagina

Visite: 363922

Valuta questa pagina: 0 / 5

Sito web in aggiornamento, per il rientro in comune di alcuni servizi e uffici dall'Unione Territoriale Intercomunale del Friuli Centrale (UTI) e per la riorganizzazione macrostrutturale (1° gennaio 2019)

 

Dettaglio procedimento
Tipo Istanza
Nome Procedimento Carta d'identità elettronica valida per l'espatrio (maggiorenni di cittadinanza italiana)
Descrizione

La carta d'identità elettronica si richiede previo appuntamento, presentandosi allo sportello dell'Anagrafe stanza 10, muniti di un documento d'identificazione valido (in caso di rilascio), o della carta d'identità in scadenza (in caso di rinnovo), codice fiscale e di una fotografia formato tessera, recente e a capo scoperto.

Il richiedente sprovvisto di documento d'identità verrà identificato dalla (e presso) Polizia Municipale in base alla dichiarazione di due testimoni maggiorenni muniti di un documento in corso di validità a seguito della richiesta da parte dell'Ufficio carte d'identità.

Il richiedente dichiara, all'atto della richiesta, su modello prestampato, di non trovarsi nelle particolari condizioni che per legge impediscono il rilascio del passaporto.

Chi ha figli minorenni, all'atto del rilascio della carta d'identità, deve dichiarare di avere l'assenso dell'altro genitore, altrimenti deve produrre l'atto di assenso del giudice tutelare, assenso non necessario quando il richiedente sia titolare esclusivo della potestà sul figlio.

Ha una validità di 10 anni e può essere rinnovata 180 giorni prima della scadenza. Viene inviata a casa dopo 6 giorni lavorativi dall'inserimento della richiesta nel portale CIEonline.

Per gli altri paesi è necessario premunirsi di passaporto. Ai sensi della Circolare Ministeriale n. 8/2017 la carta d'identità in formato cartaceo può essere emessa esclusivamente in caso di reale e documentata urgenza segnalata dal richiedente per motivi di salute, viaggio, consultazione elettorale e partecipazione a concorsi o gare pubbliche.

Il costo della CIE è di €. 22.00 (spese di spedizione incluse).

Orario

Carte d'identità (esclusivamente su prenotazione):

  • lunedì dalle 9.00 alle 16.45
  • da martedì a venerdì dalle 9.00 alle 12.00
  • giovedì pomeriggio dalle 15.15 alle 18.45

Stanza 10, piano terra

Per informazioni scrivere a cie@comune.udine.it

Prenotazione dei servizi online

Norma di riferimento D.P.R. 06.08.1974 n. 469; L. 21.01.1967 n. 1185; L. 15.05.1997 n. 127; L. 133/2008; Decreto 23.12.2015; D.L. 19.06.2015 n. 78.
Unità responsabile istruttoria Unità Operativa Anagrafe
Incaricato istruttoria Marianucci Antonella, Savaro Ermenegilda, Bruccheri Antonella
Telefono incaricato istruttoria 0432 127 2208 - 2210 - 2211
Responsabile Procedimento Delegato d'ordine del Sindaco
Telefono 0432 127 2210 fax 0432 127 0356
Email cie@comune.udine.it
Ufficio competente adozione provvedimento finale Unità Operativa Anagrafe
Responsabile adozione provvedimento finale dott.ssa Pamela Mason
Telefono Responsabile 0432 127 2210 fax 0432 127 0356
Email Responsabile protocollo@pec.comune.udine.it
 
Termini procedimento 6 giorni lavorativi dal'inserimento della richiesta sul portale CIEonline.
Termini di presentazione
Per questo procedimento il provvedimento dell'Amministrazione può essere sostituito da una dichiarazione dell'interessato No
Questo procedimento può concludersi con il silenzio assenso dell'Amministrazione No
 
Requisiti Essere residente nel comune, cittadino italiano, maggiorenne
Documenti da produrre Documento d'identificazione valido, 1 fotografia formato tessera, recente e a capo scoperto, codice fiscale e in caso di furto o smarrimento o deterioramento senza alcuna parte del documento, l'originale della denuncia alle autorità di P.S.
Elenco allegati e modulistica
Customer satisfaction Compila il questionario sui servizi demografici

 

Torna all'inizio del contenuto