Le collezioni dei Civici Musei di Udine

it italiano sl slovensko

I Musei hanno sempre di più l’obbligo di rendere fruibile il patrimonio culturale al pubblico. La fruizione non consiste solo nell’esposizione delle opere nelle sale ma anche nel rendere accessibili le informazioni sulle collezioni e sui materiali, anche non esposti. La tecnologia fornisce uno strumento fondamentale per questo obiettivo.

Questo database è stato realizzato con un'applicazione open source e con finanziamenti della Regione Friuli Venezia Giulia e del progetto Interreg 2007-2013 Italia-Slovenia OPENMUSEUMS "Musei sloveni e italiani in rete: valorizzazione ed innovazione tecnologica nei musei della città d'arte dell'Alto Adriatico".

Si realizza così un servizio di valorizzazione e gestione delle collezioni custodite dai Civici Musei di Udine che consente la facile consultazione a studiosi e semplici curiosi e agevola le attività di studio, di prestito delle opere per le mostre e di autorizzazione all'utilizzo di immagini. Con i contributi europei e la collaborazione internazionale i Musei riescono a realizzare l’obiettivo della valorizzazione e della messa in rete del proprio patrimonio.

Direttore dei Civici Musei di Udine

Provincia di Ferrara, Civici Musei - Comune di Udine, Kobariški muzej, Pokrajinski muzej Koper - Museo regionale di Capodistria, Pomorski muzej - Museo del mare »Sergej Mašera« Piran - Pirano, Provincia di Rovigo, Provincia di Venezia, Provincia di Gorizia, Museo d’Arte della Citta - Comune di Ravenna, Oddelek za kulturo - Mestna Občina, Ljubljana, Fondazione Aquileia

Progetto OPENMUSEUMS - Musei sloveni e italiani in rete: valorizzazione ed innovazione tecnologica nei musei delle citta d’arte dell’Alto Adriatico finanziato nell’ambito del Programma per la Cooperazione Transfrontaliera Italia-Slovenia 2007-2013, dal Fondo europeo di sviluppo regionale e dai fondi nazionali.

Projekt OPENMUSEUMS - Mreža slovenskih in italijanskih muzejev: valorizacija in tehnološka inovacija muzejev v zgodovinskih mestih severnega Jadrana sofi nanciran v okviru Programa čezmejnega sodelovanja Slovenija-Italija 2007-2013 iz sredstev Evropskega sklada za regionalni razvoj in nacionalnih sredstev.

 
Ministero dell'Economia
e delle Finanze
ultimo aggiornamento: 02/04/19 - Stampa pagina Stampa pagina