testo normaletesto grandetesto molto grande

RACCOLTA RIFIUTI


Riutilizzare, riciclare e recuperare rifiuti, per trasformarli in risorse materiali ed energetiche, è diventata una necessità, oltre che per la tutela dell'ambiente, anche economica. Il Comune si sta impegnando per aumentare la raccolta diffenziata attraverso le campane dedicate (carta, vetro, plastica, ecc.) e le isole ecologiche. Con l'introduzione in Italia del D. Lgs N. 22 del 05/02/1997, si è voluta regolamentare la gestione dei rifiuti solidi urbani. Nel rispetto della normativa, i Comuni, devono perciò organizzare dei servizi di raccolta differenziata dei rifiuti, in modo da raggiungere nel corso degli anni degli obiettivi percentuali, riferita alla percentuale dei rifiuti diffrenziati sul totale di quelli prodotti.

La raccolta dei rifiuti solidi a Udine è gestita da NET S.p.A., società che si occupa dello smaltimento dei materiali e della riscossione della T.I.A., Tariffa di Igiene Ambientale (ovvero della tassa sui rifiuti). Per leggere il regolamento che disciplina la T.I.A., le tariffe rifiuti ed il servizio di raccolta, clicca qui.


L'impianto di Via Gonars consente di rispettare i principi del D. Lgs N. 22 del 05/02/1997  (c.d. "Decreto Ronchi") attraverso la separazione dei rifiuti indifferenziati in varie frazioni: la parte secca, i materiali ferrosi, la parte organica e gli ingombranti.

In tutta la città viene effettuata la raccolta differenziata di carta, vetro, metallo e plastica, verde da potature con modalità diverse in base alla zona:

Raccolta nel centro città
(porta a porta)
Raccolta in città
(cassonetti)

I residenti nel centro storico possono depositare i
sacchetti vicino ai marciapiedi dopo le ore 20.00
secondo il calendario di raccolta:

Rifiuti indifferenziati (sacco nero )
LUNEDI' - VENERDI'

Carta e plastica/lattine (sacco giallo e azzurro )
MARTEDI'

Gli utenti che utilizzano i cassonetti possono
depositare i rifiuti in qualsiasi momento,
ponendo attenzione a differenziare correttamente
i materiali nei corrispondenti contenitori .

 

E' stata  avviata nelle sei circoscrizioni periferiche
la nuova raccolta differenziata del rifiuto umido organico.

 

 

 

Dividere conviene... le istruzioni per differenziare bene i rifiuti

I rifuti ingombranti (vecchi mobili, materassi, elettrodomestici, ferraglie, ecc.) vanno conferiti alle piazzole ecologiche SEAP o telefonate al numero verde 800-520406 con cui prenotare il servizio di ritiro a domicilio (servizio a pagamento). Il punto per il conferimento dei rifiuti ingombranti è in via Stiria (nei dintorni della zona annonaria e nelle vicinanze del Mercato Ortofrutticolo).

Le ecopiazzole di via Rizzolo (zona nord di Udine) e di via Stiria (zona sud di Udine) sono aree attrezzate con contenitori idonei al conferimento dei materiali della raccolta differenziata, dei rifiuti ingombranti e pericolosi e degli imballaggi. Presso le Ecopiazzole è ammesso il conferimento gratuito di rifiuti ingombranti per tutti i privati cittadini del Comune di Udine. Non sono ammessi al conferimento i rifiuti ingombranti trasportati da imprese commerciali.
 
Per info:
NET S.p.A.
Viale Duodo 3/E
33100 UDINE
numero verde 800520406
tel. 0432 206811
fax. 0432 206850
net@netaziendapulita.it

Pagina aggiornata il: 11/10/12


Link veloci: URP informa | calendario eventi | ricerca | mappa del sito | icona pdf versione pdf